In centro

Cane smarrito, appello della padrona

Gino è stato adottato al canile Enpa l’8 gennaio 2021, assieme alla sua compagna di box Gina trasferito a Veronetta dove si è impossessato del divano di Debora. Il giorno 2 Marzo verso le ore 14, in zona Piazza Isolo, si è sfilato il collarino ed ha iniziato a correre spaventato. Il giorno stesso è andato fino alle acciaierie e successivamente, nel tentativo di ritrovare la strada di casa, ha purtroppo proseguito in direzione Piazza Bra, si è diretto ed è stato segnalato a Ponte Garibaldi, in Via Mameli e Viale Nino Bixio, tutto nello stesso pomeriggio.

Da allora più nulla di certo. Una sola telefonata dubbia lo segnalava il giorno 14 marzo in zona Castelvecchio lato Arsenale. Gino ha microchip, e' una piccola taglia e non più giovane, ha la sua amata Gina che lo aspetta e Debora a cui manca infinitamente, che lo cerca incessantemente sul posto, con volantini, post su fb, allertando l'ordine dei veterinari e chiedendo a chiunque incontri. Servono segnalazioni e se qualcuno l'avesse nel frattempo accudito in buona fede, per favore lo faccia tornare a casa da chi lo ama chiamando il numero 3463052939.