L'appello di una lettrice

Anatra intrappolata in una mascherina lungo la ciclabile di Ferrazze VIDEO

L'anatra rimasta impigliata  in una mascherina
L'anatra rimasta impigliata in una mascherina
Anatra impigliata in una mascherina (F.Buson)

Un gesto che può lasciare un segno. Abbandonare una mascherina è un gesto di inciviltà, una mancanza di rispetto nei confronti dell'ambiente e delle creature che lo popolano. Basta guardare questo video, girato da Francesca Buson, sulla ciclabile tra le Ferrazze e Verona, per comprenderlo.

Il percorso affianca i due percorsi d'acqua della Fossa Zenobria e della Fossa Muraria, ed è popolato da diverse specie animali, una piccola oasi dove è piacevole correre e passeggiare. È proprio quello che stava facendo Francesca quando ha notato un'anatra in difficoltà e si è fermata ad osservare per cercare di capire se potesse essere d'aiuto all'animale.

«Ho notato l'anatra “intrappolata” in una mascherina e poi per fortuna, ma con non poche difficoltà, si è liberata da sola. Mi sono domandata quanto stiamo inquinando l'ambiente con le mascherine e quanto questi poveri animali siano sempre i primi a subire gli effetti dell’essere umano», ha detto la giovane.

Suggerimenti