<img height="1" width="1" style="display:none" src="https://www.facebook.com/tr?id=336576148106696&amp;ev=PageView&amp;noscript=1">
sostenibilità

Kit fotovoltaico da balcone. L'energia del sole a casa vostra

By Athesis Studio

Il ricorso all'energia solare per la produzione di elettricità è già un fatto comune e diffuso in gran parte del nostro pianeta. In questo momento, l'implementazione dei pannelli solari sta vivendo un periodo di maggiore attività in Italia ed è diffusa in tutta l'Europa. In questo senso, le sovvenzioni dei diversi governi e i grandi progressi tecnologici delle aziende del settore hanno permesso a queste risorse di raggiungere gli angoli più remoti della nostra geografia. Il connubio tra amministrazioni pubbliche e imprese private ha come impulso motivazionale la ricerca di un consumo ecologico che permetta di tornare gradualmente a un ambiente globale sano all'umanità. Sin dalla fine del XIX secolo e per tutto il XX secolo, la tecnologia è progredita più che in tutti i secoli precedenti messi insieme. Nel XXI secolo, i progressi scientifici sono alla ricerca di metodi per soddisfare la domanda di energia della popolazione senza alterare l'equilibrio ecologico che sostiene la vita sul pianeta. Questi obiettivi hanno portato alla creazione del sistema fotovoltaico da balcone, concepito per consentire a tutti di accedere liberamente all'energia solare e contribuire così all'utilizzo di questo modello di energia pulita nella lotta contro il cambiamento climatico.

Kit fotovoltaico per il balcone

Si tratta di un sistema di recente realizzazione. Si può dire che sia la logica evoluzione di quei grandi dispositivi che coprivano ampi spazi sui tetti o sulle terrazze industriali e che richiedevano importanti trasformazioni strutturali degli edifici per la loro realizzazione. Questo kit fotovoltaico da balcone è costituito appunto da lastre o fogli leggeri per la raccolta dell'energia solare che possono essere collocati su balconi o ambienti simili e che, dalla loro posizione, catturano i raggi solari per convertirli in energia elettrica. Oltre ai pannelli solari, i suoi componenti comprendono una piccola ma potente centrale elettrica, un inverter e altri accessori che consentono di convertire la luce solare in energia utilizzabile.

Vantaggi di questo sistema

Oltre alla facilità di installazione, uno dei suoi principali vantaggi è che la sua struttura si adatta facilmente a qualsiasi stile e modello di balconi, terrazze o finestre di qualsiasi tipologia architettonica esistente. D'altra parte, non ci sono condizioni governative o di quartiere che ne impediscano l'installazione, in quanto si tratta di un modello completamente autonomo che si adatta all'area edificata e, in brevissimo tempo, diventerà parte indissolubile del paesaggio urbano. D'altra parte, il kit fotovoltaico da balcone è realizzato con materiali resistenti alle intemperie, ma la sua struttura è leggera e facilmente trasportabile. Può essere installato in pochi minuti dall'azienda EcoFlow e, se si desidera installarlo da soli, viene fornito con un manuale di istruzioni dettagliato.Un altro vantaggio del kit fotovoltaico da balcone è che non è necessario installare complicate reti di cavi o rompere muri o fare buchi nelle pareti o nella struttura dell'edificio. Una volta installato, è possibile iniziare a utilizzare l'energia immediatamente o, se si preferisce, utilizzare la batteria e immagazzinarla per utilizzarla in un secondo momento. Si tratta di un'alternativa sicura per utilizzare l'energia solare e risparmiare notevolmente sulle tariffe elettriche.

Installazione di un kit fotovoltaico

Si tratta di una procedura che, per quanto semplice, è meglio lasciare agli esperti. Sebbene esistano istruzioni dettagliate per l'installazione da parte dell'utente, è consigliabile rivolgersi a dei professionisti, poiché ci sono dettagli tecnici e di sicurezza che non devono essere trascurati. In ogni caso, questi sono i passi fondamentali per la sua realizzazione:

Analisi del sito

Prima di decidere il tipo o il modello di kit fotovoltaico da installare, è fondamentale valutare l'orientamento e la struttura della ringhiera del balcone, soprattutto la sua capacità di sostegno. Osservare l'incidenza della luce solare sul sito scelto e l'assenza di ombre.

Analisi del fabbisogno energetico

È un altro studio da effettuare per non sbagliare le prestazioni del kit fotovoltaico. Il fabbisogno energetico della famiglia determinerà la capacità e il numero di pannelli solari da installare. D'altra parte, bisogna considerare la facilità di manutenzione tempestiva dei pannelli solari in base alla loro ubicazione.

Test preliminari

Prima di completare l'installazione del kit fotovoltaico da balcone, è necessario eseguire i protocolli di verifica dello status. Innanzitutto, è indispensabile verificare il perfetto assemblaggio sia degli elementi di fissaggio sia del cablaggio in ogni sua giunzione e accoppiamento. Analogamente, occorre verificare la raccolta dell'energia solare, il funzionamento ottimale dell'inverter e la corretta produzione di energia elettrica in base alla tensione desiderata.

Conclusione

La diffusione dei kit fotovoltaici per balconi e terrazze ha cambiato il modo di affrontare la crisi energetica convenzionale e il nostro contributo nella lotta contro la nociva impronta di carbonio e il cambiamento climatico. Questi pannelli solari non solo contribuiscono a rendere l'ambiente più pulito, ma aiutano anche a risparmiare sul costo dell'elettricità pubblica. I kit fotovoltaici da balcone sono efficienti, poco costosi da installare e vengono sempre più aggiornati e migliorati per ottimizzare il sistema.