VVB Per La Vita

25.11.2019

Amici senza barriere, un aiuto per la disabilità

Da oltre cinquant’anni in campo per promuovere l’inclusione sociale delle persone con disabilità, abbattendo non solo le barriere architettoniche, ma anche quelle culturali che limitano le loro potenzialità. Al grido di «diversità non vuol dire disuguaglianza». È questa la missione di Amici senza barriere – Daniela Zamboni Onlus, che come una grande famiglia ogni domenica riunisce i suoi «ragazzi», una quarantina di disabili adulti di Verona e provincia, e grazie all’aiuto di 43 volontari e due collaboratrici organizza per loro attività ricreative, culturali e formative per riempire il loro tempo libero, come corsi di cucina, yoga, inglese, gite e uscite al cinema e a teatro. La casa vacanze per disabili che l’associazione gestisce a San Zeno di Montagna, Casa Armonia, perfettamente attrezzata e aperta a tutte le realtà che se ne occupano, ha fatto scuola non solo in Italia ma anche in Europa. Ma, a proposito di scuola, con diversi progetti l’obiettivo è coinvolgere e sensibilizzare sempre di più i giovani, raggiunti direttamente nelle scuole superiori per far loro provare «Una giornata diversa», nei panni di un disabile o di un volontario. Perché, dice la presidente, Cinzia Gozzo, «l’associazione ha futuro solo se si nutre di nuove forze».

Correlati

Articoli da leggere

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1

Necrologie