Magnitudo 5.2

Terremoto, nuova forte scossa in Croazia avvertita anche in Veneto

Foto Open Street Map
Foto Open Street Map
Foto Open Street Map
Foto Open Street Map

Torna la paura del terremoto in Croazia, già colpita duramente il 29 dicembre scorso. Una nuova scossa è stata registrata oggi, mercoledì 6 gennaio, a poche decine di chilometri di distanza da Zagabria, rilevata anche dai sismografi del Veneto.

Secondo quanto riporta la Protezione civile della Regione, la scossa si è verificata alle 18:01 ed è stata di magnitudo 5.2 (ML Richter), a 47 chilometri a Sud-Sud-Est di Zagabria (Croazia). 

I media locali riferiscono che la nuova forte scossa di terremoto ha avuto come epicentro la zona di Petrinja, la località rimasta semidistrutta per il violento sisma 6.4 del 29 dicembre scorso. Quello stesso giorno tre scosse ebbero per epicentro il Veronese, in particolare Salizzole, con la terza sentita in tutto il Nord Italia.