Vicenza

Pensionato pestato a sangue dopo un incidente in auto

Un pensionato di 68 anni, venerdì sera è stato pestato a sangue durante un diverbio scatenatosi dopo un banale incidente stradale avvenuto sulla rotatoria di viale Sant’Agostino, a Vicenza.

 

Come riporta Il Giornale di Vicenza, l’automobilista, una volta sceso dal suo mezzo sarebbe stato aggredito da un uomo che lo ha preso a calci e pugni provocandogli la rottura del setto nasale e altre ferite che i medici del pronto soccorso hanno giudicato guaribili in una trentina di giorni.

 

Alla scena del brutale pestaggio, avvenuto intorno alle 20.30, hanno assistito anche diversi testimoni che sono poi riusciti a prendere il numero della targa dell’auto dell’aggressore, un uomo di circa 35 anni, che nel frattempo, al volante della sua Audi, si era precipitosamente dato alla fuga lasciando il pensionato sanguinante e dolorante sull’asfalto.