In auto contro un platano, morti tre giovanissimi e un quarto è grave

Ambulanze del Suem 118 (foto d'archivio)
Ambulanze del Suem 118 (foto d'archivio)
Ambulanze del Suem 118 (foto d'archivio)
Ambulanze del Suem 118 (foto d'archivio)

Tre giovani sono morti e un quarto è gravemente ferito in un incidente avvenuto poco prima della mezzanotte lungo la strada provinciale 27, a Grignano Polesine (Rovigo). Ad accorgersi dell'incidente e a chiamare il 115 è stato un vigile del fuoco di passaggio, che ha notato le luci di posizione dell’auto, finita contro un platano. Sul posto anche la polizia stradale per i rilievi del sinistro.

Le vittime sono tre ragazzi - due minorenni e un neo diciottenne - con loro c’era un quarto ragazzo, su una Ford Ka che è autonomamente uscita di strada attorno a mezzanotte, schiantandosi contro un albero. Tre sono morti all’istante, mentre il quarto giovane è ricoverato in gravi condizioni all’ospedale. Sul posto la Polstrada e il Suem 118 .I vigili del fuoco sono arrivati dalla centrale di Rovigo con tre squadre; utilizzando cesoie, divaricatori e martinetti idraulici hanno tagliato il tettuccio dell’auto, estraendo i quattro giovani. Nonostante i soccorsi e i tentativi di rianimazione, il medico del Suem 118 ha dovuto constatare la morte dei tre ragazzi. Il quarto ferito è stato trasferito in ospedale, in codice rosso.