Stato di attenzione

Forti temporali nelle zone montane e pedemontane: si prolunga l'allerta regionale

Allerta temporali e rischio idrogeologico
Allerta temporali e rischio idrogeologico
Allerta temporali e rischio idrogeologico
Allerta temporali e rischio idrogeologico

Prosegue l'allerta meteo della Regione Veneto. Il Centro Funzionale Decentrato della Protezione Civile regionale, in base alle previsioni meteo, ha emesso un bollettino di aggiornamento rispetto a quello di ieri, nel quale si conferma lo stato di attenzione per criticità idrogeologica fino a domani nei bacini

  • dell’Alto Piave,
  • Piave Pedemontano,
  • Alto Brenta-Bacchiglione-Alpone
  • Adige-Garda
  • Monti Lessini

per l’arrivo di temporali.

Per quanto riguarda la seconda parte di domani, domenica 7 agosto 2022, si conferma il persistere di condizioni di instabilità soprattutto sulle zone montane e pedemontane, dove saranno più probabili delle precipitazioni anche a carattere di rovescio e temporale e dove non si esclude qualche ulteriore temporale intenso.

L’avviso di criticità aggiorna quello emesso ieri ed è valido fino alla mezzanotte di domani e, visti i fenomeni meteorologici previsti, la criticità idrogeologica attesa è riferita allo scenario per temporali forti.