L'ordinanza di Speranza

È ufficiale, da lunedì Veneto in zona bianca. E per la Germania l'Italia non è più tra i Paesi a rischio Covid

Turisti affollano le spiagge del lago di Garda, Bardolino (Pecora)
Turisti affollano le spiagge del lago di Garda, Bardolino (Pecora)
Turisti affollano le spiagge del lago di Garda, Bardolino (Pecora)
Turisti affollano le spiagge del lago di Garda, Bardolino (Pecora)

Arriva la conferma ufficiale: da lunedì 7 giugno Veneto, Abruzzo, Liguria e Umbria  passeranno in zona bianca. Il ministro della Salute Roberto Speranza, rende noto il ministero, firmerà in giornata una nuova Ordinanza sulla base dei dati e delle indicazioni della Cabina di regia che andrà in vigore da lunedì prossimo.

 

Intanto un'altra buona notizia arriva da Berlino: l’Italia a partire da domenica prossima non sarà più considerata zona a rischio covid per la Germania. Lo ha reso noto il Robert Koch Institut, a quanto riferisce Dpa. Chi entrerà in Germania dall’Italia via terra non dovrà osservare limitazioni, mentre chi arriverà in aereo dovrà ancora presentare all’ingresso un test negativo. Cancellate dalla lista dei paesi a rischio anche il Vaticano, la Repubblica Ceca, parte dell’Austria.

 

Leggi anche
Zaia: «Veneto in zona bianca. Il 55% dei veneti ha ricevuto una dose o si è prenotato»

Cliccando sul tasto “Abbonati” potrai sottoscrivere un abbonamento a L'Arena e navigare sul sito senza accettare i cookie di profilazione.

Se preferisci invece continuare ad avere accesso gratuito a parte dei contenuti del sito, sostenendo comunque il lavoro dei giornalisti, tecnici e grafici de L'Arena, accetta i cookie di profilazione cliccando "Accetta e continua": ti verranno mostrati annunci pubblicitari in linea con i tuoi interessi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Cookie Policy.

Abbonati