La conferenza stampa

Zaia: «Veneto in zona bianca. Il 55% dei veneti ha ricevuto una dose o si è prenotato»

Zaia in conferenza stampa
Zaia in conferenza stampa
Zaia, punto stampa 4 giugno 2021

Il presidente del Veneto Luca Zaia in conferenza stampa da Marghera.

 

I DATI

121 positivi, 0,42% di incidenza. 592 ricoverati per covid, 16 in meno rispetto a ieri.

 

ZONA BIANCA

«Fra oggi e domani decreteranno la zona bianca per il Veneto, farò un'ordinanza per consentire alcune riaperture»

 

VACCINI

«336.000 prenotazioni alle 11 di questa mattina, grazie anche al lavoro dei giornalisti c'è stata una grande risposta. Alcuni son frenati perché vedono che la disponibilità è per fine luglio. Dal 1998 al 2002 la risposta più sorprendente. Da oggi alle 16 apriamo 50.000 posti, alcuni già da domenica, per gli operatori turistici. C'è una voce apposita, se il proprio codice fiscale non viene riconosciuto si può "forzare" inserendolo comunque e facendo un'autodichiarazione. Alle 16 apertura anche per gli operatori dei centri estivi. Stanno cominciando ad arrivare più dosi.

Il 55,7% dei veneti o ha già avuto una dose o è già prenotato. Abbiamo però un problema: Moderna e Pfizer li abbiamo finiti, AstraZeneca e Johnson & Johnson non li possiamo ancora usare sugli under 60 e abbiamo notizia che ancora non potranno essere utilizzati. E' inevitabile che faremo magazzino

Se gli studenti di più di 12 anni e le loro famiglie vogliono vaccinarsi, all'inizio del prossimo anno scolastico saranno vaccinati

Il vaccinato, anche se non si ammala, può prendere il virus ed essere infettivo. Quindi la mascherina va tenuta»

Riccardo Verzè