Dopo la morte di Mahsa Amini

Iran: massacrati i manifestanti, morti anche quattro bambini

Da parte della polizia

(ANSA) - ROMA, 24 SET - Almeno quattro bambini sono rimasti uccisi nel corso della repressione da parte delle forze della sicurezza iraniane delle proteste a sostegno di Mahsa Amini, la 22enne morta dopo l'arresto per non avere indossato correttamente lo jijab, Lo ha reso noto Amnesty International. Lo riporta la Cnn.

 

Leggi anche
Torturata perché portava male il velo: morta 22enne iraniana

 

Complessivamente secondo Teheran, sono 35 le persone morte dopo una settimane di proteste, mentre Ong e fonti dell'opposizione parlano già da ieri di almeno 50 morti, con centinaia di feriti e centinaia di arresti, inclusi giornalisti, studenti e attivisti politici. (ANSA).

 

Mahsa Amini, incendiato ufficio di un governatore nel nord dell'Iran

LDN