Illinois, sparatoria alla parata del 4 luglio: il killer 22enne preparava una nuova strage

Crimo in tribunale, ha confessato di aver sparato alla parata
Usa, strage alla parata del 4 luglio: arrestato un giovane

 Il killer della parata del 4 luglio alla periferia di Chicago "pensava seriamente" di compiere un'altra strage nell'area di Madison, sempre in Illinois. Lo ha detto la polizia dopo la prima comparizione in tribunale di Robert Crimo in videocollegamento. Il giovane, 22 anni, ha confessato di aver sparato ad Highland Park. È stato incriminato intanto per sette omicidi di primo grado e il giudice ha negato la libertà su cauzione. (ANSA).

 

Leggi anche
Usa, arrestato giovane ricercato per sparatoria parata 4 luglio

GUE