Invasione cominciata il 24 febbraio

Russia, festa per l'annessione delle regioni ucraine e missili su Odessa

Putin alle celebrazione dopo l'annessione di quattro regioni ucraine
Putin alle celebrazione dopo l'annessione di quattro regioni ucraine
Russia: Putin firma i trattati di annessione delle regioni ucraine

Il conflitto Russia-Ucraina, iniziato lo scorso 24 febbraio con l'invasione del territorio ucraino da parte delle truppe russe, prosegue senza sosta sotto l'attenzione di tutta la comunità internazionale. Aiuti dall'Italia e dall'Europa alle popolazioni aggredite. Qui di seguito l'evoluzione della guerra, giorno per giorno.

1° OTTOBRE - MOSCA ANNETTE QUATTRO REGIONI, MISSILI RUSSI SU ODESSA. ARRESTATO IL DIRETTORE DELLA CENTRALE DI ZAPORIZHZHIA

Il giorno dopo la celebrazione da parte di Putin dell’annessione delle quattro regioni ucraine occupate da Mosca, un attacco missilistico russo sulla regione di Odessa nelle prime ore del mattino colpisce un sito industriale. Oltre 50 invece i raid in 24 ore, denuncia Kiev, nella regione di Donetsk, con la morte di almeno 4 civili. Missili russi stamani anche su Mykolaiv, mentre la società energetica ucraina denuncia l’arresto da parte russa del direttore della centrale di Zaporizhzhia dal quale dipende la sicurezza nucleare e delle radiazioni dell’ impianto.

GUERRA RUSSIA UCRAINA - Gallery L'Arena