Covid: Cile, la capitale Santiago torna in lockdown

Preoccupa aumento casi nonostante il 60% sia vaccinato
(ANSA) - ROMA, 11 GIU - Il Cile ha annunciato un blocco nella capitale Santiago a causa dell'aumento dei casi di Covid nonostante quasi il 60% del Paese sia completamente vaccinato. Lo riporta la Bbc sottolineando che oltre di otto milioni di residenti nella capitale e nei dintorni dovranno rimanere, da domani, a casa. Ieri il Paese ha riportato 7.716 nuovi casi giornalieri, con la stragrande maggioranza delle infezioni tra coloro che non erano stati completamente vaccinati. I letti di terapia intensiva stanno per raggiungere la piena capacità, hanno messo in guardia le autorità sanitarie. (ANSA).
PEN

Suggerimenti