Usa e coronavirus

Biden: «Vaccinare tutti gli americani entro la fine dell'estate»

'Ma cose andranno peggio prima di migliorare'

(ANSA) - NEW YORK, 26 GEN - Il presidente Joe Biden promette che lavorerà affinché ci siano entro la fine dell'estate abbastanza vaccini per il Covid per tutti gli americani. Il presidente americano illustra la strategia della sua amministrazione per accelerare le vaccinazioni, a partire dall'ordine di altre 200 milioni di dosi da Pfizer e Moderna. Tuttavia, avverte Biden, "le cose andranno peggio prima di migliorare. Per questo la mascherina è importante", anche alla luce delle "nuove varianti del Covid che sembrano essere più trasmissibili". (ANSA).

 

 

DRZ