Magnitudo 4.0

Terremoto a Ischia
Morte due persone
Migliaia di sfollati

In tarda serata
Salvataggio del neonato a Ischia

Al momento sale a due morti, quattro persone tratte in salvo e tre bimbi ancora sotto le macerie il bilancio del terremoto che ieri sera ha colpito il comune di Casamicciola, sull'isola di Ischia. Poco dopo mezzanotte un uomo ed una donna sono stati estratti vivi dalle macerie, poi è stata salvata un'anziana risultata ferita.

È stato estratto vivo il neonato di sette mesi rimasto intrappolato sotto le macerie di una casa crollata a Casamicciola, ad Ischia, in seguito al terremoto. Lunghissimo applauso dei soccorritori che dicono «sta benissimo». La mamma è corsa sulle macerie per andargli incontro. Ora si scava per estrarre i suoi fratellini. Poco fa, tratto in salvo anche il papà dei bimbi che sono ancora sotto le macerie.

AGGIORNAMENTO ORE 13: salvati entrambi i fratellini.

 

4.0 è la stima più attendibile della magnitudo: sono migliaia gli sfollati.

 

IL PHOTOSTREAM DEL SISMA

SS