Ritrovata a Pavia l'auto del giovane veneto scomparso a Milano dopo un furto

La pagina Fb aperta dai familiari di Giacomo Sartori
La pagina Fb aperta dai familiari di Giacomo Sartori
La pagina Fb aperta dai familiari di Giacomo Sartori
La pagina Fb aperta dai familiari di Giacomo Sartori

È stata ritrovata nel comune di Casorate Primo (Pavia) l’auto di Giacomo Sartori, il 30enne della provincia di Belluno che è scomparso a Milano la sera del 18 settembre scorso.

A dare l’allarme sono stati amici e parenti, che hanno raccontato di aver visto Sartori turbato dopo il furto del proprio zaino avvenuto in un locale. Secondo quanto riferito dai carabinieri del Comando provinciale di Milano l’auto risulta regolarmente chiusa e non ci sarebbero elementi utili per gli investigatori. Sono in corso i rilievi per evidenziare eventuali tracce invisibili a occhio nudo.

I familiari del ragazzo hanno aperto una pagina Facebook per raccogliere segnalazioni.