L'ipotesi

Governo al lavoro sul «cashback natalizio»: rimborso di 150 euro sui regali

Il governo è al lavoro su uno speciale extra cashback di Natale: un rimborso del 10% fino a 150 euro, aggiuntivo rispetto alle misure già previste, per le spese effettuate con carte e app a dicembre: lo potrà ottenere entro la fine dell’anno chi a dicembre farà 10 acquisti e il rimborso arriverà sul conto corrente.

 

Leggi anche
Un Dpcm per le festività: ipotesi allentamento coprifuoco e spostamenti

 

La viceministra dell’Economia Laura Castelli fa sapere che si sta lavorando «per far ripartire le rateizzazioni decadute, prevedendo le sospensioni della rottamazione ’ter’, un saldo e stralcio e impostando una rottamazione ’quater’». Prevista anche una riforma della riscossione che stralci le vecchie cartelle che non sono più riscuotibili.