Le date delle riaperture

Il coprifuoco slitta (per ora) alle 23. Le date delle riaperture

Coprifuoco, riaperture e cambi di zone: le novita' del nuovo decreto

Da domani, mercoledì 19 maggio, il coprifuoco viene spostato dalle 22 alle 23, il 21 giugno il coprifuoco sparirà totalmente, ma per le regioni in zona bianca verrà abolito già dal 7 giugno. La proiezione per il Veneto è che la zona bianca potrebbe essere raggiunta il 15 giugno.

Sono le decisioni prese nella cabina di regia  tra i capigruppo della maggioranza che riscrive le misure per le prossime settimane.

 

LE ALTRE DECISIONI

Da lunedì 24 maggio aperte le palestre, dal 15 giugno ok ai matrimoni, ma con green pass (vale a dire o il certificato di vaccinazione, o quello di avvenuta guarigione o un tampone negativo effettuato nelle 48 precedenti). Green pass la cui validità potrebbe passare da sei a nove mesi. Dal 15 giugno via libera anche ai parchi tematici.

Ancora nessuna data per le discoteche.

Fissata al 1 giugno la ripartenza di bar e ristoranti al chiuso, anche a cena.

Da sabato 21 maggio  riaprono i centri commerciali nei fine settimana. 

Apertura il 1 luglio per le piscine al chiuso.

Cambiati anche i parametri del monitoraggio con il quale vengono stabiliti i colori delle Regioni. L’Rt, l’indice di diffusione del contagio, non sarà più determinante: conteranno il tasso di occupazione di terapie intensive e reparti ordinari (l’Rt ospedaliero, che nell’ultimo monitoraggio era a 0,78) e l’incidenza dei casi. Con 250 ogni 100mila abitanti si va in zona rossa, con 150-250 in arancione e con 50-150 in giallo.

 

 

Suggerimenti