<img height="1" width="1" style="display:none" src="https://www.facebook.com/tr?id=336576148106696&amp;ev=PageView&amp;noscript=1">
Nel Vicentino

Lite in famiglia, 22enne accoltellato: è grave in ospedale. Fermato il fidanzato della sorella

di Valentino Gonzato
È successo questa mattina, domenica 25 febbraio, verso le 9.30 in un'abitazione di Dueville

Aggiornamento ore 19

Il ragazzo è stato accoltellato all'addome: trasportato al San Bortolo in codice rosso, fortunatamente non è in pericolo di vita

L'aggressore, individuato nel fidanzato della sorella, è in stato di fermo. I carabinieri stanno cercando di ricostruire l'esatta dinamica di quanto successo.

Nell'abitazione dove è avvenuto il fatto, una villetta in un quartiere residenziale a Dueville, risiedono il giovane, la sorella maggiore e la madre. Il padre da molti anni non vive con la famiglia. Questa mattina all’interno dell’abitazione c’era anche il fidanzato della figlia più grande, un 23enne.

La coppia avrebbe cominciato a litigare e la situazione sarebbe degenerata quando il 23enne ha preso un coltello. Il giovane avrebbe quindi iniziato a menare fendenti. Il 22enne è stato colpito in almeno tre punti, ma la ferita più grave è quella che lo ha raggiunto all'addome.

«Si tratta di una famiglia conosciuta e che porta all'interno purtroppo diverse fratture conseguenti a delle fragilità», ha raccontato la vice sindaca di Dueville Elena Lionzo. «Ci dispiace apprendere questa notizia - continua - e ci auguriamo che il ragazzo coinvolto si riprenda».

 

Aggiornamento ore 15

C'è un fermato. Sul luogo dell'aggressione, una villetta in un quartiere residenziale a Dueville, sono accorsi i carabinieri per i rilevi. Gli uomini dell'Arma stanno cercando di accertare l'esatta dinamica di quanto successo.

La posizione del fermato è al vaglio degli inquirenti che, in base all'entità delle ferite riportate dal 22enne e alla dinamica dell'accaduto, potrebbero procedere per tentato omicidio o lesioni gravi o gravissime.

 

***

Una lite sfociata nel sangue con un giovane di 22 anni ricoverato in codice rosso all'ospedale di Vicenza. È successo questa mattina, domenica 25 febbraio, verso le 9.30 in un'abitazione di Dueville

Secondo le prime ricostruzioni, il ragazzo è stato accoltellato e si trova ora al San Bortolo. Sul posto il personale del Suem 118 che con un'ambulanza hanno trasportato il 22enne al pronto soccorso di Vicenza. Le condizioni del giovane sono state giudicate molto serie.

Questa mattina, sul luogo dell'aggressione, a Dueville, sono accorsi i carabinieri che stanno conducendo i rilevi in una villetta.

Proseguono le indagini per accertare l'esatta dinamica di quanto successo.

 

 

Suggerimenti