Grillo difende il figlio su Facebook