Il video non può essere visualizzato in quanto non è stata accettata la cookie policy.

Francesco: ''Vi racconto la dislessia a teatro assieme ad Einstein e Leopardi''

Francesco Riva, 22 anni, originario di Fiesole e milanese d'adozione, è dislessico, disgrafico e discalculico come suo fratello, “regalo ereditario” della madre ci dice scherzando (perché la dislessia è ereditaria). “Le elementari sono state un calvario” ci racconta “perché le maestre non erano preparate ad affrontare il problema”. Francesco comunque è riuscito a fare medie e superiori e l’Accademia di teatro di Roma. Oggi fa l’attore a tempo pieno e ha deciso di scrivere un monologo teatrale per aiutare i dislessici come lui, che in italia sono quasi 2 milioni. “Dislessia…dove sei Albert?” sta riscuotendo un grande interesse e assieme all’Associazione italiana dislessia ha cominciato a girare l’Italia. Guardando lo spettacolo scopriamo anche che alcuni grandi della storia, come Albert Einstein, Leonardo da Vinci e Giacomo Leopardi erano dislessici. Prossime tappe 2 aprile a Siena e 9 aprile a Montalto di Castro A cura di Lucia Tironi Riprese di Fabio Lesmo