Erdogan tende la mano all'Ue: "Pronti a tornare al dialogo"

Dopo mesi di scontri verbali e tensioni strategiche, il presidente della Turchia riceve gli ambasciatori europei. "Nel Mediterraneo si' alla cooperazione, no alla concorrenza"