Covid, un novantenne gli disse: "Lasciami morire". Il commosso racconto del dott. Vallo

Lo pneumologo: "Non potevo lasciarlo andare, era fiero e mi ricordava mio padre"