Fase 2, in Calabria pochi i bar aperti