Assessore Milano: 'No fosse comuni ma sepolture degne'