01.09.2020 Tags: Verona

Colpo di scena.
Ora Black&White
è in pole position

Chiara Barbieri titolare della gelateria Black&White
Chiara Barbieri titolare della gelateria Black&White

Ludovica Purgato Sorpasso al cardiopalma nel rush finale. Come previsto il tagliando da 100 punti ha scombussolato la graduatoria e per la prima volta Savoia non è più in testa, superata dalla Black and White. L’iniziativa che eleggerà la migliore gelateria di Verona e provincia è ormai agli sgoccioli, ma le sorprese e i colpi di scena continueranno anche nelle prossime settimane. Oggi, ultimo giorno del contest, il tagliando pubblicato sul giornale vale infatti ben 200 punti. Tutto può ancora succedere e soltanto la posizione nella classifica finale potrà considerarsi insuperabile. Anche le attività che appaiono irraggiungibili possono essere acciuffate e questa settimana la Black and White lo insegna. La gelateria del quartiere Chievo è riuscita a spodestare quella che dal primo giorno di gara era la regina indiscussa. Con 88938 voti l’attività di Chiara Barbieri è oggi al primo posto, anche se deve continuare a guardarsi le spalle. La storica Savoia di via Roma dopo mesi in vetta, si deve accontentare della seconda piazza, ma rimane appiccicata all’avversaria con 85975 preferenze. Le due attività sono in fuga, il terzo posto è infatti distanziato di parecchi punti e porta ancora il nome di Temptations, come sette giorni fa. Il locale di Soave ha racimolato 68159 voti, ma è tallonato da una rinomata e storica attività della provincia. Si tratta della gelateria Cristallo di Bardolino, conosciutissima anche in città, che conta 67088 punti. Rimane agganciata alle prime anche la gelateria yogurteria Elena di Isola della Scala, quinta con 66079 voti conquistati. La Parona del Gelato, gestita dalla campionessa del mondo di downhill Giovanna Bonazzi assieme al marito, è ancora sesta in graduatoria con quasi 55 mila voti. La rivelazione di questa settimana è White Es di Santa Maria di Zevio che vola in settima posizione dalla ventiseiesima con 44911 punti. L’ottavo posto è della storica Pampanin con 43529 preferenze. Entrano questa settimana nella top ten anche Corte Vittoria di Sommacampagna e Il Gelatone di Verona. Per le due attività sono arrivati rispettivamente 43511 e 36162 voti. Rimangono agganciate alle migliori dieci anche la gelateria Nanà del quartiere Ponte Crencano con 31207 punti e il Mustacchio, a due passi da corso Milano, con 27867. Meritano una menzione anche L’Artigiano dei Sapori di Malcesine, la gelateria Stefy di Caldiero, Oasi di Verona e Mattielli a Soave, tutte con oltre 19 mila punti conquistati. • © RIPRODUZIONE RISERVATA

Ludovica Purgato
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1

Necrologie