Chiudi

01.04.2019

Tommasi Family
Estates: masterclass
di Tenuta Casisano

Giancarlo Tommasi
Giancarlo Tommasi

Casisano di Tommasi Family Estates sarà la tenuta protagonista di una masterclass a Vinitaly, che si svolgerà martedì 9 dalle 11 alle 13 , in sala Tulipano al Palaexpo, dal titolo: «Il mercato del vino italiano nel mondo, ottiche e prospettive sulle denominazioni di Montalcino», moderata da Giorgio Dell’Orefice de Il Sole 24 ore Radiocor Plus con interventi di Denis Pantini di Nomisma Wine Monitor, Vincenzo Russo professore di Neuro Marketing del vino dell’Università Iulm di Milano e Craig Collins, master sommelier degli Stati Uniti che con gli enologi Emiliano Falsini e Giancarlo Tommasi porteranno alla scoperta delle denominazioni di Montalcino e animeranno un dibattito sul vino italiano nel mondo, e nello specifico sul progetto della famiglia Tommasi a Casisano. Vinitaly vedrà fra i protagonisti anche quest’anno Tommasi Family Estates.

 

Al Padiglione 5 stand D2 sarà possibile degustare le eccellenze della storica azienda nata in Valpolicella Classica e che oggi vanta 6 tenute di proprietà in tutto il territorio italiano. Molti anche gli appuntamenti “fuori salone”: si parte sabato 6 aprile con Opera Wine al Palazzo del Gran Guardia con la presenza in degustazione del Don Anselmo di Paternoster e gli aperitivi a Vinitaly & the City in due location esclusive: Seletti Store (Via Rosa, Verona) e Jo Malone (Via Mazzini, Verona ); domenica 7 e martedì 9 aprile Welcome Area Tommasi aperta dalle 17.30 alle 20.30 per la Visita della Cantina Magnifica, Galleria e Cantina Storica con degustazione (su prenotazione: wine@tommasi.com).

 

Lunedì 8 appuntamento invece da Tailor’s & Ties in Largo Pescheria Vecchia 5 a Verona per un aperitivo. Martedì 9 aprile si concluderanno gli appuntamenti alla Design Week a Milano con l’evento di Seletti, allo store di Corso Garibaldi.

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1