09 luglio 2020

98 Comuni

CHIUDI
CHIUDI

Chiudi

02.03.2020

Alla scoperta di Pescantina,
dalle storiche attività fluviali
al turismo dei giorni nostri

Questa settimana passeggiamo lungo l'Adige alla scoperta di Pescantina, comune che lega indissolubilmente la sua storia, anche nel nome, alle attività fluviali. Secoli fa era un vero porto, centro di scambio di merci tra il Trentino e Verona. Tracce di questo passato sono conservate nel piccolo, ma interessante museo dell'Adige. Un paese che ha meritato la medaglia d'oro al valore civile per l'assistenza agli ex prigionieri dei lager nazisti. Oggi, Pescantina vive di agricoltura ma anche di turismo, grazie a due parchi che ne fanno il centro termale della Valpolicella. Ma il fiume è anche sport: Pescantina è la casa del pluricampione di canoa Vladi Panato, che ha trasmesso la passione alle sue figlie.

Correlati

Articoli da leggere

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1

Necrologie