<img height="1" width="1" style="display:none" src="https://www.facebook.com/tr?id=336576148106696&amp;ev=PageView&amp;noscript=1">
CAMBIO IN PANCHINA

Zanotti dice di sì al Life ’29 «Qui per un progetto serio»

Dalla juniores ai... grandi
Matteo Zanotti
Matteo Zanotti
Matteo Zanotti
Matteo Zanotti

Riparte con entusiasmo dalla Terza categoria mister Matteo Zanotti. È lui il nuovo tecnico della formazione del Life F.C. 1929 del presidente Giovanni Zanotti. Quest’anno allenava la formazione juniores è sostituisce ora, il tecnico dimissionario Edoardo Pani. «Ho accolto con estremo interesse» dice il neo tecnico Zanotti, «la proposta della società di corso Milano, per iniziare un nuovo ciclo calcistico che prosegua in futuro. Qui ho trovato un ambiente sereno. Che ha voglia di lasciare il segno, grazie ad un progetto pluriennale. Fin dal primo allenamento i ragazzi della prima squadra si sono dimostrati attenti al mio modo di lavorare. Insieme e credendoci, si può iniziare una nuova strada. Non perdendo di mira, passione e divertimento». A due giornate dalla fine del campionato di Terza categoria A, la Life 1929 occupa la settima posizione in graduatoria, a quota 34 punti; totalizzati con 9 vittorie, 7 pareggi e 8 sconfitte, in 24 gare disputate. Prossime due gare, la trasferta contro il Saval Maddalena e l’ultima partita, in casa contro il San Marco. «Vogliamo sei punti» sottolinea Zanotti, «Saval e San Marco sono alla nostra portata, come ho detto ai miei giocatori. Vogliamo provare ad entrare nella griglia dei play off. Ma servirà maggiore cinismo in attacco e tanta fantasia e personalità a centrocampo». Roberto Pintore