Sostenibilità

Una soluzione amica dell’ambiente

By Athesis Studio

Voglia di mobilità green

Nell’ultimo anno, nel  mercato dell’automotive vi è stato un significativo aumento dell’offerta di veicoli green. Tuttavia, le nuove vetture 100% elettriche, ibride plug-in e mild-hybrid hanno dei costi di acquisto nettamente superiori alle versioni con motori a combustione interna tradizionali.

Per tale motivo, la mobilità sostenibile sta trovando un valido alleato nel noleggio a lungo termine, una formula che consente di aver un’auto senza sobbarcarsi di importanti investimenti.

 

Secondo alcuni report, il noleggio di auto ibride ed elettriche è in costante aumento, in modo particolare nei giovani, che dimostrano spesso una sensibilità ambientale maggiore rispetto ad altre categorie di clienti.

 

Perché scegliere un veicolo ibrido o elettrico?

Scegliere di noleggiare un veicolo ibrido o elettrico dà la possibilità di coniugare due vantaggi: il primo è di carattere etico, perché dà la possibilità di possedere un auto efficiente e non inquinante, dunque aver un impatto di emissioni Co2 inferiore; il secondo è di tipo economico, perché non prevede un investimento pari all’acquisto.

 

Noleggiare a lungo termine un’auto green conviene perché consente di prendere confidenza con questa nuova tipologia di veicoli, scoprendo se fa o meno al caso proprio e se è compatibile con le esigenze di mobilità personali. Inoltre, essendo una formula alternativa all’acquisto, si possono guidare sempre modelli nuovi e performanti, dotati di sistema di ricarica più veloci e batterie più capienti, in grado di garantire una maggiore autonomia.

 

Un altro plus da considerare è legato, invece, alla manutenzione. Effettuare interventi su macchine elettriche o ibride ha un costo significativo. Con il noleggio a lungo termine, le spese relative alla manutenzione (ordinaria e straordinaria), quelle del bollo e dell’assicurazione, i costi del cambio gomme e anche quelli dell’assistenza stradale sono tutti a carico della società di noleggio proprietaria dell’auto. Al cliente spetta il pagamento di un canone mensile fisso e i costi del carburante.

 

Infine, i costi di rifornimento di un’auto elettrica o ibrida sono inferiori a quelli delle auto spinte da  motori tradizionali (benzina, diesel, GPL, metano). Non bisogna dimenticare che si può viaggiare in modo sostenibile senza doversi preoccupare di eventuali blocchi di traffico o limitazione della circolazione, soprattutto nelle città e nelle aree urbane.

 

Il noleggio a lungo termine non conviene solo ai privati, ma anche ai professasti e partite Iva. In modo particolare, questi ultimi possono sfruttare diverse agevolazioni e detrazioni fiscali legate all’uso strumentale dell’auto come mezzo di trasporto dedicato alla propria attività lavorativa o a quella dell’azienda.

Suggerimenti