Tendenze

I trend del noleggio nel 2021

By Athesis Studio

L’evoluzione del noleggio a lungo termine nei prossimi anni sembra strettamente legata ad alcuni punti cardine che segneranno i trend del 2021. Dal noleggio flessibile alla sicurezza, dalla digitalizzazione all’utilizzo di motorizzazioni alternative, la crescita del comparto pare ben indirizzata attorno ad alcune specifiche tendenze che permetteranno di confermare i passaggi positivi degli ultimi anni.

 

Il noleggio flessibile e taylor made

In particolare, le grandi società del settore stanno puntando sulla flessibilità, proponendo ai clienti nuovi servizi “taylor made”, ovvero tagliati su misura, in grado di assecondare le esigenze – e le incertezze – delle aziende e dei singoli cittadini. Si va dal noleggio “plurimensile” a quello mid term: due strade da percorrere che continueranno a essere al centro delle strategie future, mentre prendono via via più piede anche soluzioni come il pay per use, che strizzano l’occhio alla clientela di professionisti, Pmi e privati.

 

Elettriche e ibride

Nel 2020, il canale renting italiano ha raggiunto la quota del 42% sul totale delle auto ibride plug-in e del 35% per quanto riguarda gli EV. Nei primi nove mesi del 2020, quasi due autovetture su cinque “alla spina” sono state acquistate dalle società di noleggio. Una tendenza che dovrebbe essere confermata anche nel 2021, visto che la formula del noleggio a lungo termine invoglia i clienti a sperimentare le automobili elettriche e ibride.

 

Digitalizzazione

La pandemia ha cambiato anche il modo di lavorare delle aziende, che hanno inevitabilmente dovuto potenziare il customer care e i canali di digitalizzazione. La flotta sarà sempre più gestita tramite dispositivi telematici e app, uno strumento a disposizione anche dei driver.

 

La sicurezza

La sicurezza è un concetto decisamente ampio, che in epoca di coronavirus non riguarda solamente l’incolumità del guidatore per eventuali incidenti, ma anche le misure di precauzione per il contagio. I protocolli di pulizia e igienizzazione sono ormai una prassi per le grandi società di noleggio e l’automobile è ritenuta il mezzo più sicuro per prevenire il Covid, a differenza di mezzi pubblici e servizi di condivisione.

 

Micromobilità

Più complessa da inquadrare, ma comunque valida, è la frontiera della micromobilità, che potrebbe essere uno dei trend del 2021. Oltre al noleggio di e-bike ed e-scooter, una realtà già consolidata, stanno crescendo le offerte integrate che prevedono, in abbinamento al noleggio dell’auto, anche quella di un monopattino elettrico, per consentire a chi abita nelle grandi città di perfezionare il cosiddetto “ultimo miglio”.

 

Eventi speciali

Infine, le aziende del settore propongono anche auto speciali per eventi unici, come ad esempio il matrimonio. Un modo per stupire tutti gli invitati alle nozze, rendendo ancora più memorabile il giorno più bello della propria vita.

Suggerimenti