I destinatari

A chi si rivolge il noleggio a lungo termine

By Athesis Studio

Fino a qualche anno fa, il noleggio a lungo termine sembrava una prerogativa esclusiva delle aziende o dei professionisti con partita Iva. I privati faticavano a vedere i vantaggi teoricamente già evidenti e scartavano a priori l'opportunità, preferendo il classico acquisto con l'altrettanto tradizionale finanziamento. Da qualche tempo, però, anche i privati stanno iniziando a esplorare questa opzione, per diverse motivazioni, e il noleggio sta diventando un must per molti italiani.

 

Come funziona

Con la formula del noleggio a lungo termine, versando un canone mensile per un periodo di tempo stabilito al momento della stipula del contratto, si ha a disposizione non solo la macchina scelta, ma anche tutta una serie di servizi che solitamente vengono pagate a parte da chi sceglie di acquistare la macchina.

 

L'unica spesa che rimane da compiere è quella del rifornimento di carburante, perché nella quota mensile sono incluse l'assicurazione della vettura, la copertura di manutenzione ordinaria e straordinaria del veicolo e le pratiche relative al pagamento del bollo auto. Questo vuol dire poter avere a disposizione una macchina sempre controllata nel dettaglio e senza preoccupazioni di sorta durante l'anno: addio ai pensieri per i pagamenti scadenzati.

 

I vantaggi della formula

Quella che sembrava una formula pensata esclusivamente per chi  poteva affrontare una spesa in ottica societaria sta invece diventando una grandissima alternativa anche per i privati. C’è chi sceglie di noleggiare un auto a lungo termine perché la quota mensile è spesso inferiore o pari a quella del finanziamento, pur includendo tutte le spese accessorie che solitamente non sono previste nell’acquisto.

 

Ma sono anche molti i clienti che, spinti dalla formula, scelgono il noleggio di vetture con motorizzazioni alternative a quelle tradizionali, che si tratti di ibride o elettriche: auto che sarebbero inavvicinabili per l’acquisto diventano improvvisamente appetibili con la formula del noleggio a lungo termine, oltre a rappresentare un’occasione concreta per un test di quelle che saranno le automobili del futuro.

 

Un boom, quello dei privati, che si affianca quindi alle tante aziende che scelgono le vetture per la deducibilità dei costi e la detraibilità dell’Iva, un aspetto fondamentale per le imprese o per i professionisti. La pandemia, inoltre, sta spingendo verso il noleggio della macchina a lungo termine anche chi prima utilizzava i mezzi pubblici e ora preferisce non rischiare, senza però affrontare gli oneri che comporta l’acquisto della vettura a prezzo pieno.

Suggerimenti