21.10.2019

Marmo che si trasforma in tessuti o oggetti
con la stampa 3D: start up innovative

Giacca con polvere di marmo di Fili Pari
Giacca con polvere di marmo di Fili Pari

I prodotti di uso tradizionale si rinnovano attraverso processi innovativi: il marmo che si trasforma in tessuto, la gestione dei materiali in cava che diventa più ecologica, la naturalità della pietra espressa nel 3D printing. Sono solo alcuni esempi delle strade tracciate dalle sei start up del settore lapideo che fanno parte del nuovo progetto «The innovation of products through the innovative process», promosso da Veronafiere in collaborazione con Ice, l’Agenzia per l’internazionalizzazione delle imprese italiane, presentato all'ultimo Marmomac. 

 

LINEE DI ABBIGLIAMENTO. Tra queste startup c’è anche la veronese Fili Pari, fondata da Alice Zantedeschi e Francesca Pievani, che hanno sviluppato delle linee di abbigliamento femminile realizzato con Veromarmo, una membrana indossabile da loro brevettata, contenente polvere di marmo. Si occupa di arredamento invece Frigerio32, un'azienda milanese che punta a introdurre il marmo nella quotidianità attraverso la ricerca di nuove forme, dai complementi d'arredo agli oggetti più comuni. Dalla condivisione di questi valori è nata la collaborazione con Fili Pari, che ha portato alla creazione di una serie di rivestimenti in Marmo Rosso Verona per le sedute Diva e Opera.

 

LA TECNICA DI STAMPA 3D CON POLVERE DI MARMO. Guarda invece all’economia circolare Triptechnology, con un progetto che punta all’utilizzo dei rifiuti delle attività estrattive attraverso una nuova tecnica di stampa 3D: in sostanza, viene completamente riciclata la polvere di marmo, evitando il complesso processo di smaltimento a costi elevati.

 

OGGETTI IN PIETRA. La stampa 3D è anche il cuore della start up innovativa rodigina Desamanera che, grazie a una tecnologia brevettata, è in grado di produrre oggetti in pietra di qualsiasi dimensione, anche molto complessi, con forme non realizzabili dalle tecnologie tradizionali. Oltre a ottenere pezzi unici a costi contenuti e in tempi rapidi, il processo ideato da Desamanera permette di creare superfici con prestazioni tecniche superiori, valorizzandone contemporaneamente l’estetica e l’originalità. 

F.L.
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1