Fieracavalli 2019

08.11.2019

Un altro Schumacher in vetta: a Fieracavalli oggi gareggia la «piccola» Gina

Gina Schumacher, immagine da Instagram
Gina Schumacher, immagine da Instagram

Un altro Schumacher alla ribalta dello sport mondiale. Dopo Michael junior, che sulla scia del padre Michael 7 volte campione del mondo di F1 ha vinto in F, si fa luce in F2 e fa parte della Ferrari Academy, adesso tocca a Gina. La 22enne figlia primogenita dell’ex ferrarista è una campionessa (ha vinto anche un titolo europeo) del reining, specialità dell’equitazione che s’ispira al lavoro e ai rodei dei cowboy.

 

E sabato Gina Schumacher sarà in gara a Fieracavalli a Verona negli Elementa Masters Premiere, un evento con montepremi di 300mila dollari in cui sfiderà avversarie del calibro delle due "Million Dollar Raider" belghe Cira Baeck e Ann Fonck. Per batterle Gina, che ha ereditato la passione per i cavalli da mamma Corinna (ha un passato da amazzone), presenterà una coreografia ispirata alla Ferrari, come fanno sapere gli organizzatori di Elementa. Il gruppo romano che fa capo a Cecilia Fiorucci è anche in lizza, assieme alla candidatura dell’Arabia Saudita, per organizzare i "World Equestrian Games" del 2022, con gare di otto discipline che si svolgerebbero a Bracciano, ai Pratoni del Vivaro e a Isola della Scala. L’evento verrà assegnato fra il 17 e il 18 novembre.

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1