Fieracavalli 2019

07.11.2019

Salvini: «Politici
veneti della Lega
utili in Umbria»

Anche Matteo Salvini a Fieracavalli. Un Salvini già proiettato alle prossime elezioni regionali: «Questa è una regione bene amministrata - ha detto il leader della Lega - con una squadra che ha dimostrato compattezza e capacità. Perché dovremmo cambiare?». Salvini ha aggiunto anche l'ipotesi che «amministratori di questa regione potrebbero essere utili anche in altre realtà, penso all'Umbria». In particolare l'ipotesi dell'ex assessore alla sanità veneta, il veronese Luca Coletto. «Vedremo», ha tagliato corto Salvini. E lo stesso Coletto al seguito di Salvini ha ammesso che «se Matteo me lo chiede non potrei certo dirgli di no».

 

Il presidente della Regione Veneto, Luca Zaia, che lo ha accompagnato insieme all'ex ministro Lorenzo Fontana e all'ex sottosegretario Luca Coletto, ha invece parlato dell'attuale Governo: «Come diceva Rousseau: il popolo nel contratto sociale ti delega a rappresentarlo e quando non lo rappresenta più te la toglie». E ha aggiunto: «Penso che qui - ha spiegato - il popolo sia in tutt’altra direzione rispetto a questa maggioranza di governo che non rappresenta più nessuno». Quanto al prossimo test elettorale in Emilia Romagna, Zaia ha osservato che «il banco di prova sono le piazze, i cittadini. Quindi ogni elezione fa storia a sé». «Ma è pur vero che - ha concluso - tutto va nella direzione che questo governo deve andare a casa».

Correlati

Articoli da leggere

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1