Una casa su misura

Perché ristrutturare conviene

In molti si domandano se ristrutturare una casa conviene. Ovviamente, non esiste una risposta univoca: dipende in particolare dallo stato dell’immobile e dai propri obiettivi (ad esempio abitarci a lungo, affittarla, rivenderla, ecc...). Ad ogni modo, i motivi per cui investire nella riqualificazione sono molti.

 

Dal punto di vista economico, puntare sugli interventi giusti permette di accrescere il valore dell’immobile stesso, che può aumentare anche del 5-10%. Se invece si sta scegliendo la casa in cui andare a vivere, optare per un edificio da ristrutturare significa sostenere spese meno gravose, almeno nella fase iniziale. I lavori successivi possono poi essere detratti.

 

Sono infatti molte le agevolazioni a disposizione di chi vuole riqualificare la struttura. A partire dal classico bonus Ristrutturazioni, uno sconto Irpef al 50% per un limite di spesa pari a 96mila euro. Ciò significa che è possibile recuperare la metà della somma in dieci quote annuali di pari importo. Sono compresi, in generale, gli interventi di restauro e risanamento conservativo e di ristrutturazione edilizia riguardanti interi fabbricati. Tali lavori permettono anche, sotto certe condizioni, di godere del bonus Mobili, un’agevolazione del 50% per l’acquisto di complementi d’arredo ed elettrodomestici.

 

Inoltre si ricorda l’Ecobonus, una detrazione riconosciuta per i lavori legati alla riduzione del fabbisogno energetico, il miglioramento termico dell’edificio, l’installazione di pannelli solari e la sostituzione degli impianti invernali. L’agevolazione, a seconda degli interventi, può essere pari al 65%  (riqualificazione globale dell’edificio, pompe di calore, generatori di aria calda a condensazione, ecc...) oppure 50% (serramenti e infissi, schermature solari, caldaie a biomassa, ecc...) e viene recuperata in dieci rate annuali di pari importo. Alcuni lavori permettono di godere di detrazioni anche maggiori, come ad esempio il bonus Facciate al 90%.

 

Infine, si ricorda il Superbonus al 110%, destinato ad alcuni lavori nell’ambito dell’efficienza energetica e nel campo della sicurezza antisismica.

 

Non solo vantaggi economici

 

Ma il motivo per cui conviene ristrutturare casa non è solo economico: si tratta infatti di un’ottima opportunità per personalizzare la propria abitazione, adattandola alle proprie esigenze, magari cambiate dal momento dell’acquisto. In questo modo è possibile sistemare l’ambiente secondo i propri gusti, ricavando gli spazi in maniera conforme al proprio stile di vita e a quello degli altri famigliari.

 

Inoltre si accresce il comfort abitativo: lavori di isolamento termico, ad esempio, consentono di soffrire meno il caldo in estate e il freddo in inverno. Senza dimenticare il capitolo sicurezza, per un’abitazione da vivere in piena serenità.