01 ottobre 2020

Veneto

CHIUDI
CHIUDI

Chiudi

14.08.2020

Virus e polemiche, l'annuncio del Muretto: «La stagione finisce qua»

Un frame di uno dei video girati al Muretto che avevano scatenato le polemiche
Un frame di uno dei video girati al Muretto che avevano scatenato le polemiche

Dopo le polemiche e i guai per il mancato rispetto delle normative anti-Covid, "Il Muretto" di Jesolo chiude. Ma la decisione, questa volta, è dei gestori. Niente festa di Ferragosto quindi, e stagione 2020 che si chiude qui. L'annuncio è arrivato nella serata di giovedì attraverso un post su Facebook, dove i due titolari sottolineano come «il “clima” di avversione e di attacco mirato creatosi nei nostri confronti ci impedisce di svolgere il nostro lavoro».

 

POLEMICHE E SANZIONI. Lo storico locale della movida jesolana era finito nella bufera alcune settimane fa dopo che erano circolate immagini di centinaia di ragazzi ammassati a ballare sotto la consolle, in barba a tutte le normative anticontagio. Nell'ultimo fine settimana un nuovo controllo che aveva fatto scattare multe per oltre 5 mila euro e una relazione su presunte violazioni alle norme per il contenimento della diffusione del coronavirus, culminate con la richiesta della Prefettura al sindaco di chiudere la discoteca. 

 

IL POST SU FB. È con grande dispiacere e disappunto che ci vediamo costretti ad annullare la serata di Sabato 15 Agosto in cui era prevista l’esibizione di Marco Carola. Vogliamo chiarire che Abbiamo assunto tale decisione in via autonoma ed in assenza di un provvedimento delle Autorità competenti. Dobbiamo però segnalare come tale decisione sia legata ai gravi fatti avvenuti in questi giorni. In particolare in data 11 agosto abbiamo ricevuto un verbale di accertamento e contestazione amministrativa. Detto verbale, avverso il quale abbiamo per il tramite del nostro legale proposto ricorso ex art. 18 legge 689/81 già in data 12 agosto, è stato inviato alla Prefettura di Venezia unitamente alla documentazione fotografica raccolta nella serata tra l’8 ed il 9 agosto. In data odierna abbiamo appreso informalmente che la Prefettura di Venezia, ritenendo competente il Sindaco di Jesolo, avrebbe invitato lo stesso ad assumere un provvedimento di chiusura del nostro locale. Tale eventuale provvedimento, ai sensi della normativa vigente, sarebbe potuto intervenire solo in modalità differita e,conseguentemente, non avrebbe impedito la celebrazione della serata di Sabato 15 agosto.

Tuttavia il “clima” di avversione e di attacco mirato creatosi nei nostri confronti ci impedisce di svolgere il nostro lavoro. Ciò è grave ed intollerabile e ci riserviamo sin d’ora ogni opportuna azione nei confronti di coloro i quali, con valutazioni superficiali, pretestuose ed ingiuste hanno di fatto impedito il libero svolgimento di una attività produttiva. È bene ricordare che la nostra attività imprenditoriale crea indotto e occupazione per il nostro territorio. Siamo delusi e stanchi di dover constatare che Il nostro senso di responsabilità debba sostituirsi alle Autorità competenti che appaiono solo in grado di reprimere la libera impresa. Per quanto sopra riportato la stagione 2020 de Il Muretto si conclude oggi. 

 

 

 

 

 

Correlati

Articoli da leggere

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1

Necrologie