07 agosto 2020

Veneto

CHIUDI
CHIUDI

Chiudi

22.01.2018

Teneva il posto auto
per la mamma:
investita di proposito

Il parcheggio dove sono avvenuti i fatti
Il parcheggio dove sono avvenuti i fatti

Una pensionata vicentina di 81 anni andrà a processo per difendersi dall’accusa di lesioni volontarie: avrebbe investito di proposito una studentessa di 17 anni con la sua utilitaria. La colpa della giovane? Stava tenendo il posto per la vettura della mamma, che stava facendo manovra in un affollato parcheggio Cattaneo. I fatti risalgono al gennaio di due anni fa e quella sera c’era molta confusione perché era in programma uno spettacolo al teatro comunale. L’automobilista aveva visto quel posto e, mentre vi sia stava dirigendo, era comparsa la ragazzina. Lei l’avrebbe investita volontariamente, causandole lesioni guarite in un mese. 

D.N.
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1

Necrologie