21 aprile 2019

Veneto

CHIUDI
CHIUDI

Chiudi

14.04.2019 Tags: Rai , Federazione Nazionale Stampa Italiana , Rosà , Matteo Mohorovicich , Valerio Seren , Luca Zaia , initimidazione

Servizio in area inquinata, tagliate le gomme a troupe Rai

Inquietante episodio a Rosà, in provincia di Vicenza.

Mentre si occupavano di documentare l'inquinamento da idrocarburi e cromo esavalente in un ruscello, al giornalista veronese del TgR Veneto Matteo Mohorovicich e al collega Valerio Seren sono state tagliate tutte e quattro le gomme del furgone con il quale erano arrivati. Sulla vicenda indagano i carabinieri.

 

«ATTO MALAVITOSO»

Solidarietà ai colleghi è stata espressa dall'Fnsi, dal sindacato dei giornalisti del Veneto e dall'Usigrai. Anche il comitato di redazione de L'Arena è vicina a Matteo e Valerio, che stavano svolgendo il loro lavoro nell'interesse della collettività.

Sulla vicenda è intervenuto anche il presidente della regione Veneto Luca Zaia: «Le mani che questa mattina hanno tagliato le ruote dell'auto della troupe della Rai del Veneto rispondono ad un codice di intimidazione malavitosa. A nome di tutti i veneti esprimo vicinanza ai giornalisti e agli operatori della Rai e pieno riconoscimento per il loro lavoro. Mi auguro che sia fatta luce al più presto sulla matrice e sui responsabili di questo atto inqualificabile».

Correlati

Articoli da leggere

Puoi leggere anche

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1

Sondaggio

AI nuovi nati in regalo la bandiera veneta: l'ok del comune. Siete d'accordo?
ok

Spettacoli

Sport