22 luglio 2019

Veneto

CHIUDI
CHIUDI

Chiudi

09.02.2019 Tags: PADOVA

Dopo la violenza
strappa la falange
alla sua vittima

 Un cittadino nigeriano 25enne è stato arrestato dai carabinieri di Padova per violenza sessuale e lesioni gravissime. Dopo aver attirato in casa sua due sorelle, sue connazionali, residenti nel Veronese, ha aggredito e cercato di violentare una delle due donne, e nella colluttazione le avrebbe morso un dito in modo così violento da staccarle una falange.

Il fatto è avvenuto ieri, nell'abitazione dell'uomo, a Mestrino (Padova). Il giovane aveva attirato le sorelle entrambe parrucchiere, dicendo che sua moglie aveva bisogno di sistemare i capelli. Ma una volta giunte in casa le due si sono rese conto che non c'era nessuno oltre al 25enne.

Con uno stratagemma l'uomo ha attirato nella stanza da letto una delle due donne, di 25 anni, e qui l'ha picchiata e cercato di violentarla.

Puoi leggere anche

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1

Sondaggio

Il Verona ha scelto Ivan Juric. Cosa ne pensi?
Ivan Juric
ok

Spettacoli

Sport

giro2019 giro2019