04 agosto 2020

Veneto

CHIUDI
CHIUDI

Chiudi

30.06.2020

Covid-19, ricerca sui tamponi di Vò: più del 40 per cento dei positivi era asintomatico

Andrea Crisanti in conferenza stampa
Andrea Crisanti in conferenza stampa

Lo studio condotto dall’Università di Padova sui risultati dei primi due "giri" di tamponi sulla popolazione di Vò - il paese cluster del Coronavirus in Veneto - ha rivelato che più del 40% delle infezioni da Covid-19 sono state asintomatiche.

 

La ricerca a firma del prof. Andrea Crisanti, che ha rappresentato la base scientifica per le azioni di sorveglianza attuate dalla Regione Veneto, è stata pubblicata sulla rivista «Nature».

 

Essa dimostra come «non si rilevi alcuna differenza statisticamente significativa nella carica virale delle infezioni sintomatiche rispetto a quelle asintomatiche. Risultato che, affermano gli autori, implica che, potenzialmente, anche le infezioni asintomatiche o paucisintomatiche potrebbero contribuire alla trasmissione di Sars-CoV-2.

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1

Necrologie