11 luglio 2020

Veneto

CHIUDI
CHIUDI

Chiudi

15.01.2017

Anche un veronese
tra i cani più belli
alla fiera di Padova

Il podio del miglior Levriero (foto Brumat)
Il podio del miglior Levriero (foto Brumat)

Il più bel cane dei 2.610 presenti nella 53ª Esposizione Internazionale Canina svoltasi alla Fiera di Padova con un pubblico di circa 5mila persone, è «Samarcanda Italian Lover», un barbone grande mole nero di Sonia Merati da Milano. A giudicarlo tra i migliori delle due giornate è stato il giudice Massimo Inzoli, uno dei 28 giudici internazionali chiamati a verificare la vicinanza dei soggetti agli standard di razza; giudici provenienti da Austria, Cipro, Danimarca, Finlandia, Gran Bretagna, Italia, Norvegia, Portogallo, San Marino, Spagna e Sudafrica.

 

Nel corso della manifestazione ssi sono aggiudicati il primo premio per il gruppo 2 cani tipo Pinscher e Schnauzer, Molossoidi e Bovari Svizzeri il Terravova «King of Helluland Phenomenon» di Marcello Mura da Valperga (To); il miglior cane da compagnia è il barbone vincitore del best of best  mentre il più bel levriero è il Greyhound «Kollaps Melibeous» dell’Allevamento Kollaps di Verona.

 

Sempre oggi  si è svolto anche  il primo Campionato italiano di Junior Handler che ha visto vincitrice (giudice Slavica Skalar della Slovenia) Letizia Colletti di Ferrara davanti a Aurora De Poli di Rivolta (Cr) e Alessandra Brunelli di Mirano (Ve), tutte della categoria 12-17 anni.

 

Nei due giorni d'esposizione sono intervenuti allevatori di 19 Paesi: Austria, Belgio, Bosnia Erzegovina, Cipro, Croazia, Finlandia, Francia, Germania, Italia, Olanda, Repubblica Ceca, Romania, Russia, San Marino, Serbia, Slovenia, Spagna, Stati Uniti, Svizzera. E sul ring d’onore si sono esibiti i cani da soccorso del Gruppo Cinofilo Sportivo Il Gelso di Padova, gruppo di volontari che nel 2016 ha vinto il campionato del mondo dei cani da soccorso e che è stato impegnato nel terremoto dell’Umbria. 

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1

Necrologie