26 settembre 2020

Sport

Chiudi

15.03.2018

Verona piange Hi-Fly: «Cambiò la nostra storia»

Un minuto di silenzio prima del match di domenica, e l'ipotesi di ritirare la sua maglia.

Verona piange Henry «Hi-Fly» Williams, cestista che ha fatto la storia di Verona negli anni Novanta, arrivando quasi da sconosciuto nel '92 e finendo per diventare uno dei giocatori più amati di sempre delle Scaligera.

È morto a 47 anni dopo una lunga malattia: in questo servizio lo ricorda Alessandro d'Errico, con il ritratto che nel corso degli anni ne hanno fatto allenatori e compagni.

Correlati

Articoli da leggere

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1

Serie A

CLASSIFICHE
RISULTATI
Genoa
3
Hellas Verona
3
Juventus
3
Napoli
3
Milan
3
Fiorentina
3
Cagliari
1
Sassuolo
1
Atalanta
0
Benevento
0
Inter
0
Lazio
0
Spezia
0
Udinese
0
Torino
0
Bologna
0
Parma
0
Crotone
0
Roma
0
Sampdoria
0
Fiorentina - Torino
1-0
Genoa - Crotone
4-1
Juventus - Sampdoria
3-0
Milan - Bologna
2-0
Parma - Napoli
0-2
Sassuolo - Cagliari
1-1
Hellas Verona - Roma
3-0
Benevento - Inter
Udinese - Spezia
Lazio - Atalanta