03 agosto 2020

Sport

Chiudi

14.07.2020

Severini resta
alla Scaligera
«Obiettivo serie A»

Severini nella stagione 2019-2020
Severini nella stagione 2019-2020

Finalmente Giovanni Severini. La guardia di Macerata classe '93 potrà tornare ad essere il punto di riferimento della Scaligera Basket, come lo era stato fino a quando un'ernia prima e coronavirus poi, non decidessero di metterlo ai box.

 

Terza stagione, 197 centimetri di altezza e 55 presenze in gialloblù con una media di 8.2 punti in 30', ma soprattutto mastino in difesa. Qualità che sono sempre piaciute al presidente Gianluigi Pedrollo, insieme all'accordo finalmente raggiunto. “Severini? ci è sempre piaciuto e se è ancora con noi vuol dire che apprezziamo il suo modo di stare in campo e di porsi. Ha scelto di rimanere a Verona: un segno di grande continuità e di attaccamento”. La guarda marchigiana si prepara alla sua terza stagione, sperando che il Codiv-19 non ci metta di nuovo il naso. “Non vedo l’ora di ricominciare, di tornare in campo e di lavorare per i nostri obiettivi. La mia scelta? La proprietà ha sempre dimostrato di volermi ed a questo si aggiunge anche il lavoro del gm Giuliani e di coach Diana. Sento che nell’obiettivo di serie A posso essere protagonista giocando con la maglia della Tezenis. Ora ho voglia di riassaporare il campo e mi sto già allenando per farmi trovare pronto al primo giorno della nuova stagione”.

A.P.
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1

Serie A

CLASSIFICHE
RISULTATI
Juventus
77
Atalanta
71
Inter
71
Lazio
69
Roma
57
Milan
56
Napoli
53
Sassuolo
48
Hellas Verona
45
Bologna
43
Cagliari
42
Parma
40
Fiorentina
39
Sampdoria
38
Torino
37
Udinese
36
Genoa
30
Lecce
29
Brescia
21
Spal
19
Brescia - Spal
Cagliari - Sassuolo
1-1
Fiorentina - Torino
Genoa - Lecce
Hellas Verona - Atalanta
1-1
Juventus - Lazio
Milan - Bologna
5-1
Napoli - Udinese
Parma - Sampdoria
Roma - Inter