16 luglio 2019

Sport

Chiudi

19.12.2018

Tutto corsa e spartiti Ma che musica Galbieri

Galbieri sorride dopo un successo: ora sbarca sul pianeta musicaGalbieri in studio di registrazione: nei digital store è uscito il suo «Pensa poetico»
Galbieri sorride dopo un successo: ora sbarca sul pianeta musicaGalbieri in studio di registrazione: nei digital store è uscito il suo «Pensa poetico»

Si muove su binari paralleli la vita di Giovanni Galbieri. Che siano le corsie di una pista di atletica o gli spazi su un pentagramma, il 25enne veronese, va comunque forte. Linee che corrono senza toccarsi mai ma che incrociano il loro destino. Abbiamo imparato a conoscerlo perché spesso negli ultimi anni gli è capitato di arrivare sul podio sui 60, 100, 200 metri o nelle staffette. Sempre di corsa. Qualche giorno fa, invece, è uscito il suo primo album da solista. Si chiama «Pensa Poetico» ed è disponibile su tutti i digital store. Un viaggio nel profondo quello di Galbieri. Un itinerario che ha tappe intime. Un percorso di cantautorato in sei tracce, frutto di un lavoro introspettivo durato tre anni. Non lascerà il mondo dell’atletica, quella è la sua professione, ma le sue due personalità potranno avere così più spazio. Alla domanda dove si senta più libero, se mentre corre o davanti a un microfono, Giovanni risponde senza esitare la seconda. Lì le sue parole gli permettono voli e libertà che una corsia di atletica non può dare. Dopo anni passati fra gruppi e chitarre, adesso il velocista è pronto a diventare solista. Un po’ come quando è ai blocchi di partenza ora tutto dipende da lui. I testi scritti raccontano storie diverse. Si va dalla prostituta e sognatrice Wendy all’omaggio per Genova, città che ha dato tanto al cantautorato, fino alla rivisitazione musicata di una poesia di Arthur Rimbaud. Le melodie, invece, scritte dallo stesso ragazzo di San Vito al Mantico, sono state arrangiate e rimodellate da Andrea Mei, ex tastierista dei Gang, autore di moltissimi brani per i Nomadi e attuale tastiera di Danilo Sacco. «È un album per tormentati. Per chi è sempre alla ricerca di qualcosa», spiega Galbieri. «Ci sono persone che hanno paura di guardarsi allo specchio e convivono giornalmente con maschere che in parte si sono creati e che spesso non li rappresenta», prosegue. «D'altronde non è semplice vivere in questo periodo storico. Tutti noi abbiamo bisogno di apparire come l’immagine che ci siamo creati nella nostra mente, così facciamo di tutto per assomigliare al prototipo di noi». La sua carriera di atleta lo ha visto trionfare in diverse occasioni. L’ultimo volta, ad inizio anno, sui 60 metri indoor agli assoluti italiani. Il 25enne, ad Ancona, si era portato a casa una medaglia d’argento. Il suo palmares racconta anche di un bronzo ai mondiali allievi, prima che alcuni infortuni ponessero ostacoli sulla sua strada, e di un titolo di campione europeo Under 23 conquistato nel 2015 a Tallin. Dopo una lunga militanza nell’Atletica Insieme New Foods Verona, passato per la Riccardi Milano, nel 2016 è entrato a far parte del gruppo dell’Aeronautica Militare. Adesso è tempo di aggiungere un altro tassello al mosaico. Più colorato e sicuramente più variegato. «Nella corsa non c’è niente di artistico. C’è tanto sacrificio e serve tanta tenacia», sottolinea. «Avevo bisogno di dire delle cose e di condividerle, questa per me è una grande occasione». L’album è stato presentato in anteprima il 15 dicembre a Palazzo Repubblica, a Roma. «Devo ringraziare l’ordine dei Cavalieri di Malta se questo progetto è nato, perché ne hanno cofinanziato la realizzazione», spiega Galbieri. Proprio da domenica scorsa le sei tracce sono disponibili per le cuffiette, i computer, i telefonini di tantissime persone perché la musica di Galbieri avrà le tinte del passato, ma pur sempre in chiave contemporanea. • © RIPRODUZIONE RISERVATA

Nicolò Vincenzi
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1

Serie A

CLASSIFICHE
RISULTATI
Juventus
90
Napoli
79
Atalanta
69
Inter
69
Milan
68
Roma
66
Torino
63
Lazio
59
Sampdoria
53
Bologna
44
Sassuolo
43
Udinese
43
Spal
42
Fiorentina
41
Cagliari
41
Parma
41
Genoa
38
Empoli
38
Frosinone
25
Chievoverona
17
Atalanta - Sassuolo
3-1
Bologna - Napoli
3-2
Cagliari - Udinese
1-2
Fiorentina - Genoa
0-0
Frosinone - Chievoverona
0-0
Inter - Empoli
2-1
Roma - Parma
2-1
Sampdoria - Juventus
2-0
Spal - Milan
2-3
Torino - Lazio
3-1