28 marzo 2020

Sport

Chiudi

18.02.2020

Sci, i ragazzi di Dravet Italia Onlus stupiscono tutti

Gli atleti di Dravet Italia Onlus continuano a stupire.

Nei giorni scorsi la delegazione veronese Edelweiss ha conquistato il podio a Sappada nelle diverse discipline dello sci alpino.

 

Medaglia d’oro in slalom gigante per Bonato Stefano M16 e Stefano Kerschhackl in intermedi M15 , argento per Alessandro Stelitano in slalom gigante intermedi M12 e Giacomo Parlante in divisione M06, bronzo per Francesco Fierro e Pasetto Ludovica.

 

La promotrice dell’iniziativa è la Presidentessa di Dravet Italia Onlus, Isabella Brambilla che spiega: “Il progetto Edelweiss è nato come momento di aggregazione per i ragazzi con disabilità fisiche e cognitive, grazie alla collaborazione tra Ulss9 Scaligera, l'associazione La libellula ed il Giungo e gli sci club Scie di Passione ed Edelweiss. Ogni mercoledì seguono un programma di allenamenti su diversi percorsi studiati ad hoc e sono guidati da maestri di scii specializzati. Per stimolarli e dare loro degli obiettivi abbiamo organizzato delle gare. E’ un momento importante per gli atleti, perché si mettono alla prova con se stessi e con le difficoltà delle piste. E’ una sfida personale e un modo per far guadagnare loro autostima”.

 

A Sappada erano presenti più di cinquecento ragazzi provenienti da tutta Italia che si sono sono misurati sui percorsi dei big: “I tempi sono calcolati in modo diverso – sottolinea Brambilla – ma per i ragazzi sfidarsi sui circuiti ufficiali è motivo d’orgoglio. Grazie all'aiuto di alcuni volontari e di donazioni diamo la possibilità a molti di poter partecipare, senza gravare totalmente sulle famiglie. In vista delle Olimpiadi di Cortina 2026 inoltre, speriamo che queste discipline speciali vengano sempre più riconosciute e inserite in calendario. Il progetto è ambizioso, stiamo facendo rete e stiamo dialogando con le istituzioni affinché questo piccolo sogno divenga realtà”.

“Al di là delle medaglie e dei risultati raggiunti – conclude - ogni settimana vediamo dei continui miglioramenti non solo in ambito sportivo ma anche comportamentale e sociale nonchè di maggiori autonomie. Ogni paura vinta dei ragazzi, è un piccolo traguardo conquistato per tutti noi!”.

Alessandra Marconi
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1

Serie A

CLASSIFICHE
RISULTATI
Juventus
63
Lazio
62
Inter
54
Atalanta
48
Roma
45
Napoli
39
Milan
36
Hellas Verona
35
Parma
35
Bologna
34
Sassuolo
32
Cagliari
32
Fiorentina
30
Udinese
28
Torino
27
Sampdoria
26
Genoa
25
Lecce
25
Spal
18
Brescia
16
Cagliari - Roma
3-4
Juventus - Inter
2-0
Lazio - Bologna
2-0
Lecce - Atalanta
2-7
Milan - Genoa
1-2
Napoli - Torino
2-1
Parma - Spal
0-1
Sampdoria - Hellas Verona
2-1
Sassuolo - Brescia
3-0
Udinese - Fiorentina
0-0