03 giugno 2020

Sport

Chiudi

03.04.2020

Piscina chiusa, ora
SuperFede prepara
un'asta online

Federica Pellegrini
Federica Pellegrini

Cucina, lavori di casa e bricolage. Fino a lunedì, quando comincerà ad allenarsi in casa, a Verona, Federica Pellegrini pare non troppo dispiaciuta di questo momento di sospensione in cui l’epidemia ha posto anche la sua vita, di solito tanto piena.

 

"Mi sto godendo un po' la casa visto che ora siamo anche fermi con gli allenamenti in piscina, mi dedico a quei tanti lavoretti che sempre rimandi, cucino qualcosa e sto anche imparando un po' a stirare", confessa l’olimpionica a ’n giorno da Pecora su Rai RadioUno.

 

Il rinvio delle Olimpiadi di Tokyo, quelle che dovevano essere le sue ultime, l’ha già digerito, anche se con qualche pensiero: "Al netto della situazione che è tragica, io ovviamente avrei preferito gareggiare tra tre mesi e poi salutare tutti e cominciare una nuova vita - afferma - . Quella che è stata presa era comunque la soluzione più giusta. Spero che per me il rinvio di un anno non cambi così tanto, visto che la mia età già così era comunque abbastanza elevata per una nuotatrice".

 

In attesa di riprendere ad allenarsi, ora Pellegrini è impegnata ad organizzare un’asta on line di suoi cimeli sportivi per una raccolta fondi in favore dell’ospedale di Bergamo. "Siano a buon punto - spiega - spero di farla partire a Pasqua o Pasquetta, ma darò tutti i dettagli al momento giusto sul mio profilo Instagram".

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1

Serie A

CLASSIFICHE
RISULTATI
Juventus
63
Lazio
62
Inter
54
Atalanta
48
Roma
45
Napoli
39
Milan
36
Hellas Verona
35
Parma
35
Bologna
34
Sassuolo
32
Cagliari
32
Fiorentina
30
Udinese
28
Torino
27
Sampdoria
26
Genoa
25
Lecce
25
Spal
18
Brescia
16
Cagliari - Roma
3-4
Juventus - Inter
2-0
Lazio - Bologna
2-0
Lecce - Atalanta
2-7
Milan - Genoa
1-2
Napoli - Torino
2-1
Parma - Spal
0-1
Sampdoria - Hellas Verona
2-1
Sassuolo - Brescia
3-0
Udinese - Fiorentina
0-0