23 gennaio 2020

Sport

Chiudi

09.11.2019

L'Hellas sogna un'ora
poi l'Inter la ribalta
Gialloblù da applausi

Hellas a San Siro, un campo sul quale non ha mai vinto in 116 anni di storia, contro l'Inter, la vera antagonista della Juventus nella corsa allo scudetto, va vicino all'impresa.

Fuori per infortunio Veloso e Kumbulla, Juric dà fiducia a Pessina ed Empereur. Ancora titolare Salcedo. Ottimo avvio della formazione scaligera, che al 19esimo passa: Zaccagni atterrato da Handanovic, Verre non sbaglia dal dischetto.

A quel punto i nerazzurri cominciano a premere sempre più insistentemente, Silvestri è prodigioso (nel finale di primo tempo incredibile salvataggio sulla linea in cooperazione con Emepereur), ma dopo oltre un'ora Vecino pareggia. E a dieci minuti dalla fine un capolavoro da fuori di Barella punisce un Verona coraggioso ma troppo inferiore tecnicamente alla formazione di Conte.

L'Hellas va comunque al riposo per le nazionali con una buonissima classifica: alla ripresa al Bentegodi arriva la Fiorentina.

 

Finale Inter-Verona 2-1 (19' Verre (rigore), 65' Vecino, 82' Barella)

 

La cronaca del secondo tempo

91' Bella palla per Stepinski la cui conclusione - non facile - finisce altissima

90' Cinque minuti di recupero

82' GOL DELL'INTER Barella si accentra e indovina un gol bellissimo battendo a giro Silvestri

79' Assurdo passaggio indietro di Amrabat, che è un assist a Lukaku: il belga però spreca clamorosamente e conclude fra le braccia di Silvestri

72' Super Silvestri sulla conclusione di Bastoni

69' Silvestri si oppone di piede a Candreva

65' GOL DELL'INTER Cross di Lazaro, stacca Vecino che batte Silvestri

62' Henderson per Verre e Candreva per Biraghi

61' Lazaro, colpo di testa deviato in angolo

52' Silvestri devia in angolo una conclusione di Lukaku

50' Primo cambio: dentro Tutino per Zaccagni

 

La cronaca del primo tempo

44' Lukaku di testa, salva Sivestri!

43' Pazzesco Silvestri, che para sulla linea una conclusione a botta sicura di Vecino e poi un difensore salva sulla linea!

39' Punizione di Biraghi, Silvestri blocca alla sua sinistra

36' Ci prova De Vrij, Silvestri la mette fuori coi pugni

26' Ci prova Brozovic: la palla tocca la parte superiore della traversa

24' Tocco di Lukaku da pochi passi, salva Silvestri. Subito dopo il belga di sinistro sfiora il palo

20' Ci prova Lautaro, conclusione deviata in angolo

 

L'esultanza per Verre (Fotoexpress)

19' GOL DEL VERONA! Gran palla di Lazovic per Zaccagni, atterrato in area da Handanovic. È rigore. Sul dischetto Verre: Verona in vantaggio!

8' Grande azione personale di Faraoni, uno-due con Salcedo ma la conclusione è fuori

6' Prodigioso Silvestri su Lautaro lanciato a rete, ma c'era fuorigioco

Salcedo al tiro (Fotoexpress)

5' Bella palla di Zaccagni per Salcedo, che calcia angolato ma troppo debole dal limite dell'area

4' Punizione di Biraghi direttamente in porta, Silvestri la toglie da sotto la traversa

 

 

Le formazioni ufficiali

INTER (3-5-2): Handanovic; Skriniar, De Vrij, Bastoni; Lazaro (84' D'Ambrosio), Vecino, Brozovic, Barella, Candreva, Biraghi (63' Candreva); Martinez, Lukaku.

A disposizione: Padelli, Berni, Godin, Sensi, Ranocchia, Borja Valero, Di Marco, Esposito,  Vergani, Fonseca, Candreva.

All.: Conte. 

 

Juric a San Siro (Fotoexpress)

 

HELLAS VERONA (3-4-2-1): Silvestri; Rrahmani, Gunter, Empereur; Faraoni, Amrabat, Pessina, Lazovic; Verre (63' Henderson), Zaccagni (50' Tutino); Salcedo (83' Stepinski).

A disposizione: Berardi, Radunovic, Henderson, Pazzini, Bocchetti, Lucas, Danzi, Dawidowicz, Wesley,  Adjapong.

All.: Juric.

 

Arbitro: Paolo Valeri (sez. AIA Roma 2). Assistenti: Matteo Bottegoni (sez. AIA Terni) e Domenico Rocca (sez. AIA Catanzaro).

 

Riccardo Verzè
Correlati

Articoli da leggere

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1

Serie A

CLASSIFICHE
RISULTATI
Juventus
51
Inter
47
Lazio
45
Roma
38
Atalanta
35
Cagliari
30
Parma
28
Milan
28
Torino
27
Hellas Verona
26
Napoli
24
Bologna
24
Fiorentina
24
Udinese
24
Sassuolo
22
Sampdoria
19
Lecce
16
Brescia
15
Genoa
14
Spal
12
Atalanta - Spal
Bologna - Hellas Verona
1-1
Brescia - Cagliari
2-2
Genoa - Roma
1-3
Juventus - Parma
2-1
Lazio - Sampdoria
5-1
Lecce - Inter
1-1
Milan - Udinese
3-2
Napoli - Fiorentina
0-2
Sassuolo - Torino
2-1