25 febbraio 2020

Sport

Chiudi

15.12.2019

Juric: «In settimana sentite troppe str...»

Dopo l'incredibile rimonta (da 0-3 a 3-3 con il Torino) all'ultima partita del 2019, Ivan Juric è felice ma anche, al solito, estremamente sincero.

«Questa partita serve a tutti», commenta il tecnico croato, «perchè ci fa capire che se questa squadra non è al 100% fa fatica con tutte. Dobbiamo crescere in comunicazione e organizzazione: in settimana ho visto troppe stronzate, tipo festeggiamenti o voci di mercato». Sui cambi di Di Carmine e Zaccagni: «Il primo si era rotto un dito e non era libero mentalmente, il secondo non l'avevo visto bene in settimana ma aveva fatto due grandi prestazioni con Roma e Atalanta, ho sbagliato io a farlo giocare»).

 

Parla di un «Verona bruttissimo nel primo tempo, non la squadra che conosco, ma che già nel secondo tempo aveva ricominciato a metterci grinta e velocità».

E ringrazia Pazzini: «Non si può sempre allenare con noi, ma quando lo fa è un esempio di professionalità. È incredibile che un giocatore di 35 anni ci metta quella grinta e quella voglia, è un esempio».

Correlati

Articoli da leggere

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1

Serie A

CLASSIFICHE
RISULTATI
Juventus
60
Lazio
59
Inter
54
Atalanta
45
Roma
42
Napoli
36
Milan
36
Hellas Verona
35
Parma
35
Bologna
34
Cagliari
32
Sassuolo
29
Fiorentina
29
Torino
27
Udinese
27
Lecce
25
Sampdoria
23
Genoa
22
Brescia
16
Spal
15
Atalanta - Sassuolo
Bologna - Udinese
1-1
Brescia - Napoli
1-2
Fiorentina - Milan
1-1
Genoa - Lazio
2-3
Hellas Verona - Cagliari
Inter - Sampdoria
Roma - Lecce
4-0
Spal - Juventus
1-2
Torino - Parma